La Società Cooperativa si propone di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e alla integrazione sociale del cittadino, attraverso la gestione dei servizi socio-sanitari ed educativi e attraverso lo svolgimento di attività finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

Nell’ambito di problemi della disabilità sociale, la Cooperativa Sociale persegue la de-istituzionalizzazione e la prevenzione alla istituzionalizzazione[...] di promozione della salute mentale e di riabilitazione sulla base della predisposizione di progetti riabilitativi individualizzati. (Art.4)

  La Cooperativa Sociale “SOLIDEA” opera sul territorio dal 2004, gestendo svariate attività:

  • Da dicembre 2005 a tutt’oggi gestisce P.T.R.I.
  • In data 05/11/2009 la Cooperativa Sociale “Solidea” ha istituito un protocollo d’intesa con le Cooperative Sociali “La Gabbianella”, “Sibilla”, “Fenice”, per collaborare nella gestione di PTRI a favore di soggetti in situazione di disagio
  • E’ iscritta nell’elenco delle compagini idonee alla cogestione dei P.T.R.I.
  • presso l’A.S.L. CE (ex CE/2) nei Distretti Sanitari n.18-19-20-21-22-23
  • Svolge attività di de-istituzionalizzazione
  • Svolge attività di promozione e integrazione sociale
  • E’ iscritta nel Coordinamento provinciale del Terzo Settore della Provincia di Caserta

 

STORIA

La Cooperativa Sociale “SOLIDEA” nasce nel Marzo 2004 dal desiderio di alcuni ragazzi di concretizzare quanto avevano appreso nel corso delle innumerevoli esperienze di volontariato sociale. Di questi uno in particolare, che sarà poi il presidente della Cooperativa, aveva un’idea, un’ipotesi, un sogno quello di aiutare e sostenere l’altro meno fortunato, il debole, l’emarginato…nasce così SOLIDEA.

Etimologicamente l’origine di questo nome non è chiara; l’interpretazione insita nel progetto di chi l’ha pensata è quella ideologica di “una sola idea” (anarchica, libertaria…) il nome si può anche scomporre: sol può significare sole. Il sole è quell’astro che ci porta il buon umore, ci fa sorridere anche quando è difficile farlo, l’idea di base, infatti, era quella di portare un sorriso, una parola dolce nelle case delle persone che avrebbero chiesto aiuto, che si sarebbero trovate in difficoltà, ma anche offrire un sostegno attivo ed efficace; l’idea di base che è diventata poi lo spirito del lavoro d’èquipe di questa Cooperativa Sociale.